Paccheri con pancetta al forno
Per la besciamella: in una casseruola portate a bollore il latte con un pizzico di noce moscata grattugiata e il sale.
In un’altra casseruola sciogliete una noce di burro, unite la farina, lasciatela tostare per 3 minuti, rimestando con un cucchiaio di legno.
Versate a filo il latte caldo e cuocete per altri 15 minuti, continuando a rimestare.
Pelate la cipolla, tritatela, rosolatela in una casseruola con un filo d’olio, disponete la pancetta tagliuzzata, continuate a rosolare, aggiungete la salsa di pomodoro, salate e pepate.
Continuate la cottura per 15 minuti, versate la besciamella e mescolate.
Cuocete i paccheri in abbondante acqua salata, a metà cottura scolateli, trasferiteli in una ciotola, conditeli con la salsa preparata e metà del parmigiano.
Disponeteli in una pirofila unta con il burro, cospargete con il parmigiano rimasto e quache fiocchetto di burro.
Infornate a 200 gradi per 20 minuti.


INGREDIENTI PER QUATTRO PERSONE:

  • 400 gr paccheri io ho usato: ANTICHE TRADIZIONI DI GRAGNANO
  • 200 gr pancetta
  • 300 gr salsa di pomodoro
  • 1 cipolla
  • 150 gr parmigiano
  • 30 gr burro
  • olio di oliva Q.b
  • sale – pepe.

PER LA BESCIAMELLA :

  • 500 ml latte
  • 40 gr farina
  • 30 gr burro
  • noce moscata
  • sale.

Link: blog.giallozafferano.it/veronic/paccheri-con-pancetta-al-forno/
Questo sito web utilizza i cookies per gestire l'autenticazione, la navigazione, e altre funzioni. Utilizzando il nostro sito, si accetta che possiamo mettere questi tipi di cookies sul proprio dispositivo.