Spaghetti al nero di seppia
Pulite o fate pulire in pescheria la seppia. Tagliatela a striscioline mettendo da parte il sacchetto che contiene il nero di seppia.
In una casseruola, a fuoco moderato, soffriggete nell’ olio la cipolla tagliata a quadretti e le fettine di spicchi d’aglio.
Aggiungete le striscioline di seppia, sfumate con il vino bianco, coprite e cuocete per qualche minuto. Aggiungete, quindi, il concentrato di pomodoro allungato con un po’ d’acqua, il sale ed il prezzemolo tagliuzzato.
Dopo, circa, 10 minuti di cottura, punzecchiate delicatamente il sacchetto del nero di seppia e versatene il contenuto nella salsa.

Tortiglioni con funghi porcini e patate cremose allo zafferano
  1. Mettete i  funghi secchi in una ciotolina con dell’acqua tiepida per farli rinvenire. Fateli riposare almeno 30 minuti.
  2. Pelate le patate, tagliatele a tocchetti e mettetele in una casseruola con un cucchiaio d’olio. Fate cuocere per due minuti. Aggiungete dell'acqua calda e fate cuocere mettendo un pizzico di sale metà dell’erba cipollina tagliata piccolissima e infine una bustina di zafferano.
  3. Le patate saranno pronte in circa 20 minuti. Mettete i funghi che saranno rinvenuti in una padella con un cucchiaio d' olio, uno spicchio d'aglio e un pizzico di sale. Fateli cuocere per circa dieci minuti sfumando con il vino bianco.
  4. Appena le patate saranno cotte, frullatele creando una crema e tenetela da parte. In un tegame fate bollire dell'acqua abbondante salata e cuocete quindi i tortiglioni, quando saranno cotti scolateli direttamente nella padella con i funghi.
  5. Aggiungete del parmigiano e anche 4 cucchiai di purea di patate per conferire maggiore cremosità alla pasta. Amalgamate bene il tutto. Ho impiattato mettendo alla base la crema di patate allo zafferano e sopra la pasta, spolverando con dell'erba cipollina fresca.

Ziti lisci con tonno e pomodorini
Per prima cosa pulite i pomodorini, tagliateli in quattro e mettete da parte.
In una padella aggiungete l’olio e la cipolla affettata finemente, appena comincerà a prendere colore aggiungere il tonno e schiacciate con l’aiuto di una forchetta.
Lasciate cuocere per 5 minuti,sfumate con il vino, coprite con un coperchio per tre minuti. dopo di che aggiungete i pomodorini, quindi lasciate cuocere per latri dieci minuti.
Aggiustate di sale e fai cuocere ancora per 5 minuti.

Questo sito web utilizza i cookies per gestire l'autenticazione, la navigazione, e altre funzioni. Utilizzando il nostro sito, si accetta che possiamo mettere questi tipi di cookies sul proprio dispositivo.